cantieri zisa

GABRIELE CATALANOTTO

genere: classica
Autori: J. S. Bach, F. Liszt, A. Scriabin, M. Balakirev

In collaborazione con il Conservatorio V. Bellini di Palermo

PROGRAMMA

J. S. Bach
Fantasia cromatica e fuga in re minore Bwv 903

F. Liszt
Studio da concerto n. 1 Il Lamento

A. Scriabin
Etude op. 8 n. 12

M. A. Balikirev
Islamey, fantasia orientale

BIO
Pianista palermitano classe 1997 diplomato nell’anno accademico 2016/2017 presso il Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo col massimo dei voti e la lode sotto la guida della professoressa Bonaccorsi Nunziata. Ha frequentato masterclass con numerosi maestri di fama nazionale e internazionale tra cui Michele Marvulli, Pierluigi Camicia, Sunghoon Simon Hwang, Edita Stankeviciute e Giulio Potenza. Ha vinto il secondo premio al VII International Music Competition AMIGDALA e il primo premio al 1° Concorso Musicale Nazionale “Fratelli Camerano”. Ha intrapreso i primi studi di pianoforte a 7 anni, per poi entrare a 9 in conservatorio. Ha conseguito il dilpoma di maturità classica nell’anno accademico 2015/2016 presso il Liceo Classico Statale Giovanni Meli di Palermo.

Sabato
30 settembre


13:00


Arci Tavola Tonda, Cantieri Culturali alla Zisa | PAD 18A

Via Paolo Gili 4

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

original concept: Andreas Kern